MestreToday

Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

Maxi sanzione per una coppia interrotta dalla polizia durante un rapporto sessuale a Mestre

È costato 20mila euro un rapporto sessuale in un luogo pubblico a una coppia di giovani, sorpresa la scorsa notte dalla polizia. I due, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, sono stati fermati dagli agenti che stavano pattugliando la zona e che, allertati da alcuni passanti, hanno raggiunto il luogo, alla Bissuola a Mestre.

Gli uomini della squadra volanti, quando sono arrivati nei pressi di alcune attività commerciali, hanno individuato subito i due amanti che, appoggiati a una vetrina, quasi completamente nudi, si intrattenevano in un rapporto sessuale. Entrambi sono stati, quindi, invitati a rivestirsi e multati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Malore dopo un festino a base di alcol ed eroina: abbandonato in auto dagli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento