MestreToday

Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

Maxi sanzione per una coppia interrotta dalla polizia durante un rapporto sessuale a Mestre

È costato 20mila euro un rapporto sessuale in un luogo pubblico a una coppia di giovani, sorpresa la scorsa notte dalla polizia. I due, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, sono stati fermati dagli agenti che stavano pattugliando la zona e che, allertati da alcuni passanti, hanno raggiunto il luogo, alla Bissuola a Mestre.

Gli uomini della squadra volanti, quando sono arrivati nei pressi di alcune attività commerciali, hanno individuato subito i due amanti che, appoggiati a una vetrina, quasi completamente nudi, si intrattenevano in un rapporto sessuale. Entrambi sono stati, quindi, invitati a rivestirsi e multati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Scoperto un traffico di ragazze schiavizzate e costrette a prostituirsi in strada

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

  • Si masturba affacciato alla finestra, denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento