MestreToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avanti con i lavori agli archi del ponte della Libertà. Ma la Consulta chiede di accelerare

Ecco come sta andando avanti nel tempo la manutenzione del manufatto

 

«Ieri è stato visitato il cantiere che sta aprendo altri 5 archi del ponte della Libertà - scrive la Consulta della laguna media -. I primi effetti positivi degli archi, già aperti nel 2018, sono piccoli ma già evidenti. L'isola davanti a San Giuliano ha smesso di allungarsi, ora sembra regredire e la parte centrale della lingua di terra si sta assottigliando. Ma gli archi sono 220 circa: se si prosegue al ritmo di 8 all'anno ci vorrebbero 27 anni per la riapertura totale, ammesso e non concesso che gli archi aperti non si richiudano per il proliferare dei detriti e delle ostriche. Serve un piano di manutenzione più veloce e aggressivo che comprenda l'apertura di almeno 20 archi all'anno e la manutenzione ordinaria di quelli già aperti».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento