MestreToday

Cacciari contestato da una decina di "cacciarosi" grillini a Mestre

Una decina di attivisti del M5S hanno messo nel mirino i presunti flop amministrativi dell'ex sindaco, mascherandosi con la sua faccia

I "Cacciarosi" in piazza Ferretto

Al Festival della politica di Mestre, prima che iniziasse il dibattito sulla questione settentrionale con gli ex sindaci Massimo Cacciari e Sergio Chiamparino, alcuni esponenti del Movimento cinque stelle, in modo pacifico, giovedì hanno contestato il filosofo veneziano. In una decina, sono comparsi tra il pubblico con una maschera di Cacciari sul volto e cartelli che elencavano la "mala amministrazione" nei 17 anni in cui Cacciari ha guidato la città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cacciari nei cartelli è stato battezzato "Rosso sinistro" o "Crack finanziario" e a corredo della definizione erano elencate le opere iniziate e mai finite, le spese giudicate inutili per chiudere con agli atteggiamenti scostanti nei confronti della cittadinanza che, negli anni, chiedeva "il perché di certe scelte". Sempre prima che cominciasse il dibattito i "grillini" hanno anche distribuito all'oltre centinaio di presenti un opuscolo a firma di Raffaele Liucci intitolato "Il polemico della domenica, ascesa e declino di Massimo Cacciari". Nel libricino ultra tascabile di circa 40 righe, l'elenco dei presunti flop amministrativi dell'ex sindaco. (ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento