MestreToday

Auto in fiamme a Favaro Veneto: si alza un'improvvisa nube di fumo nero su Mestre

L'incendio ha destato una certa preoccupazione martedì mattina. Sul posto, in via Indri, l'autobotte e una squadra del Comando del 115. Poche ore prima un rogo in abitazione

Foto Maurizio G. su Twitter

A un certo punto, verso le 9.30, in cielo si è alzata una grande nube di fumo nero che ha indotto i residenti a chiedersi cosa stesse accadendo in zona Favaro Veneto. La centrale operativa dei pompieri è stata tempestata di telefonate preoccupate: a destare tanta attenzione martedì è stato l'improvviso incendio che ha coinvolto un'autovettura all'interno di un giardino privato di un'abitazione di via Indri, non distante da via Altinia.

Intervenuti i pompieri

Sul posto si è portata l'autobotte, oltre che una squadra dei vigili del fuoco di Mestre. L'incendio è stato arginato quasi subito, ma gli operatori hanno dovuto usare la massima cautela poiché il veicolo era situato vicino a una pompeiana in legno. In più era alimentato a Gpl. Per questo motivo l'area è stata interdetta per il tempo necessario ai soccorsi, dopodiché la situazione è tornata rapidamente alla normalità. L'auto ha subito danni ingenti a causa del rogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allarme prima a Marghera

Poche ore prima a Marghera i vigili del fuoco sono dovuti invece intervenire per arginare un incendio che è divampato in corrispondenza di un sottotetto di un'abitazione: anche in questo caso le operazioni si sono chiuse in poche ore e non si sono registrati feriti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento