MestreToday

Scambio di eroina dentro la chiesa: denunciati

Nei guai una donna e due complici. Otto denunce negli ultimi giorni e 500 dosi sequestrate

Otto spacciatori nei guai e 500 dosi di droga sequestrate. E' il risultato dei controlli effettuati negli ultimi giorni dagli agenti della polizia locale di Venezia. 

A Mestre, in via Piave, sono state denunciate tre persone. Tutto è cominciato quando una donna pordenonese di 36 anni è stata subito riconosciuta dagli agenti perché già fermata alcuni giorni prima sempre vicino alla stazione e trovata con dieci grammi di eroina. Dopo un breve pedinamento fino ai portici di via Piave, i vigili hanno assistito allo scambio di banconote tra la 36enne e un cittadino di origine africana. La ragazza è quindi risalita a bordo dell'auto che si è allontanata verso via Miranese. Poco prima dell’accesso alla tangenziale di Mestre il mezzo è stato fermato da due radiomobili del nucleo di pronto impiego della polizia locale: per la perquisizione è stato chiesto il supporto del cane antidroga, che ha fiutato sulla spugna di protezione applicata alla cintura di sicurezza posteriore un involucro contenente 26 grammi di eroina. Sia lei che gli altri due passeggeri dell'auto sono stati denunciati. 

Lo scambio in chiesa

Un'altra donna, sempre in via Piave, è stata notata entrare all’interno di una chiesa in compagnia di un cittadino di origine straniera e poi si è diretta verso la stazione ferroviaria. Con sè aveva 10 grammi di eroina appena acquistata. Sia lei che i due spacciatori sono stati denunciati. In via Cappuccina, invece, un uomo ha cercato di scappare dagli agenti dopo aver nascosto 60 grammi di marijuana in un negozio di frutta e verdura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fuga in bicicletta

Nei pressi di via Bissolati, un 27enne marocchino ha cercato di scappare in bicicletta dalla pattuglia ma è stato fermato e trovato con circa 230 grammi di hashish. Episodio simile anche in via del Gazzato. Un 27enne senegalese è stato bloccato con 90 grammi di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento