MestreToday

Furto per strada a Mestre, ladro inseguito e arrestato

L'episodio è avvenuto stanotte in via Piave. Il malvivente ha strappato lo smartphone di mano a una donna, ma il marito ha avuto la prontezza di reagire

È stato arrestato nel giro di pochi minuti l'autore di un furto messo a segno durante la notte ai danni di una coppia, a Mestre. I due coniugi stavano camminando verso le due nella zona di via Piave e la donna aveva in mano il suo nuovo cellulare. All'improvviso si è avvicinato il ladro (che forse stava seguendo i due da un po'), le ha strappato di mano il dispositivo ed è fuggito via.

Furto per strada a Mestre

Il marito della donna si è subito lanciato all’inseguimento del ladro e poco più avanti, provvidenzialmente, ha intercettato una volante della polizia in servizio di pattugliamento; così ha spiegato l'accaduto agli agenti, i quali si sono messi a caccia del malvivente e lo hanno bloccato a poche centinaia di metri dal punto in cui era avvenuto il furto. Il responsabile, un 31enne di nazionalità nigeriana, aveva con sé lo smartphone appena rubato, oltre a 800 euro in contanti. È stato arrestato e accompagnato in questura, in attesa della direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

Torna su
VeneziaToday è in caricamento