MestreToday

Disabile in carrozzina elettrica a lato strada travolto da un'auto

L'incidente verso le 8 di giovedì in piazzale Crispi a Mestre. Un'Audi ha tamponato una Chevrolet che a sua volta ha investito l'iundicenne

L'Audi tampona la Chevrolet che a sua volta finisce per travolgere un ragazzino di undici anni che si trovava a lato strada assieme alla madre. Paura pochi minuti prima delle 8 di giovedì in via Crispi a Mestre, quando il giovane disabile si è visto arrivare contro l'auto senza più controllo. A innescare la sfortunata catena di eventi un 29enne residente non distante, che si trovava al volante di un'Audi Q5.

A un certo punto non si è accorto di dover arrestare la propria marcia, tamponando violentemente una 42enne a bordo di una Chevrolet. D'inerzia, dopo l'impatto, il secondo veicolo ha travolto il ragazzino, che si stava muovendo a lato della carreggiata su una carrozzina elettrica. Al suo fianco la madre, che l'accompagnava in sella a una bicicletta. Subito i centralini del 118, della polizia e della Municipale sono stati raggiunti da numerose telefonate di passanti che hanno segnalato l'accaduto.

Sul posto oltre ai sanitari del Suem, anche una squadra dei vigili del fuoco e gli agenti del reparto motorizzato della Municipale di Venezia, che si sono occupati di ricostruire la dinamica dell'incidente. Per il ragazzino di undici anni si è reso necessario il trasferimento in ambulanza all'ospedale Dell'Angelo, anche se le sue condizioni non sarebbero gravi. Diversi traumi e un grosso spavento, ma gli accertamenti successivi non dovrebbero portare brutte notizie. Alle cure mediche si sono rivolte anche i due automobilsti coinvolti nello schianto, entrambi alle prese con ferite comunque non gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • L'acqua alta cancella anche la musica, sommersa la biblioteca del Conservatorio Benedetto Marcello

  • Investito da un camion, ciclista muore a Fiesso d'Artico

  • Cocaina fuori dal locale e in casa: coppia in manette a Mirano

  • Giovani investiti da un treno mentre camminano lungo i binari: lui grave

  • Portata nei bagni della discoteca e violentata, la denuncia di una 18enne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento