MestreToday

Ostelli e alberghi vicino alla stazione: "Binario dedicato e treno navetta per Venezia"

Nei prossimi anni aumenterà il numero di turisti alloggiati in via Ca' Marcello e di conseguenza lieviterà anche la richiesta di servizi. Il Comune sta dialogando con Rfi

Un binario dedicato per raggiungere Venezia in modo da fornire una valvola di sfogo alternativa a chi intendere raggiungere il capoluogo lagunare, tra turisti e pendolari. Il Comune, d'intesa con Rfi, starebbe ragionando, come riporta il Gazzettino, a un convoglio ferroviario "navetta" specie in funzione delle centinaia di persone che alloggeranno nelle nuove strutture ricettive che si costruiranno in via Ca' Marcello.

Il rischio, infatti, è che intasino gli autobus di linea alla volta di piazzale Roma. La richiesta di servizi e trasporti aumenterà di pari passo con l'inaugurazione degli alberghi e ostelli della zona, dunque l'amministrazione comunale starebbe cercando di giocare d'anticipo. Ma anche i responsabili dell'ostello della Vempa, inaugurato venerdì e già pieno all'80%, stanno ragionando su quale sia l'alternativa migliore da proporre ai propri clienti.

L'ingresso in via Ca' Marcello e non in corso del Popolo forma un corridoio naturale verso la stazione ferroviaria. Lecito ipotizzare che gran parte della clientela viaggerà su binario. Snenza dimenticare però bus e tram. Ma a breve ci sarà anche l'inaugurazione della pista ciclabile che collegherà Mestre a piazzale Roma. Con ogni probabilità saranno stretti accordi con privati per il noleggio bici e dare una spinta così al turismo "slow".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento