MestreToday

Due studenti sorpresi a fumare marijuana a scuola durante la ricreazione

I tagazzini sono stati segnalati alla prefettura. Controlli anche al Parini e allo Zuccante

Si sono appartati durante la ricreazione e si sono accesi uno spinello. Non si sono accorti, però, che era in corso un controllo antidroga nella scuola. Due studenti dell'istituto comprensivo Gritti - Foscari - Barbarigo sono stati sorpresi a fumare marijuana nei giorni scorsi, durante uno dei tanti servizi antidroga dei militari della compagnia di Mestre. 

I ragazzini stavano consumando uno spinello ciascuno, in una zona appartata del cortile. Etrambi sono stati segnalati alla prefettura. I controlli, eseguiti insieme ai cinofili del nucleo di Torreglia, hanno riguardato anche l'istituto Zuccante di via Baglioni, dove uno studente è stato pizzicato con un grammo di hashish nascosto nello zaino. Al Parini, invece, i carabinieri hanno sequestrato tre grammi di hashish nascosti neanche con grande cura sopra alla cassetta di scarico del wc. I controlli, sempre concordati con i dirigenti scolastici, proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immobile sgomberato alla Gazzera: tre denunciati

  • Cronaca

    Vede i carabinieri e tenta la fuga in bici: aveva con sé cocaina e un sasso di eroina

  • Cronaca

    Derubano una donna che sta facendo shopping: denunciate

I più letti della settimana

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Un'anziana donna travolta e uccisa sulle strisce pedonali

  • Botte alla moglie e al figlio, un uomo arrestato a Venezia

  • Non si ferma per i riposi comandati: multa di 5 mila euro e camion fermo tre mesi

  • Le dosi di cocaina sotto il tappetino dell'auto: arrestata spacciatrice

  • Studente sorpreso con la droga a scuola: denunciato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento