MestreToday

Cocaina, hashish, ecstasy: in garage un mercato della droga e una pistola, arrestato

Manette per un 35enne insospettabile di Mestre. Fermato dopo aver venduto due dosi a un cliente

Il materiale sequestrato dalla polizia

Al momento del controllo si è mostrato sorpreso. Non aveva idea che qualcuno, o meglio, la polizia, lo stesse seguendo da un po'. Aveva appena venduto due dosi di droga e questo è stato sufficiente per una perquisizione. Quando, martedì sera, N.C., 35enne albanese, è stato fermato dagli agenti della squadra mobile era in compagnia di tre amici a Mestre. 

La polizia ha deciso di perquisire l'appartamento in cui vive, scoprendo che all'interno c'era un vero e proprio mercato della droga. Ecstasy, hashish, cocaina, oltre a una pistola con matricola abrasa e relativo munizionamento. Il tutto è stato sequestrato, mentre il 35enne è stato arrestato e accompagnato in carcere. Sono in corso indagini per comprendere il giro d'affari del pusher, che probabilmente riforniva sia i suoi clienti che altri spacciatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento