MestreToday

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Avanti con i lavori agli archi del ponte della Libertà. Ma la Consulta chiede di accelerare

Ecco come sta andando avanti nel tempo la manutenzione del manufatto

 

«Ieri è stato visitato il cantiere che sta aprendo altri 5 archi del ponte della Libertà - scrive la Consulta della laguna media -. I primi effetti positivi degli archi, già aperti nel 2018, sono piccoli ma già evidenti. L'isola davanti a San Giuliano ha smesso di allungarsi, ora sembra regredire e la parte centrale della lingua di terra si sta assottigliando. Ma gli archi sono 220 circa: se si prosegue al ritmo di 8 all'anno ci vorrebbero 27 anni per la riapertura totale, ammesso e non concesso che gli archi aperti non si richiudano per il proliferare dei detriti e delle ostriche. Serve un piano di manutenzione più veloce e aggressivo che comprenda l'apertura di almeno 20 archi all'anno e la manutenzione ordinaria di quelli già aperti».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento