MestreToday

Rissa tra un gruppo di giovani: due ragazzi all'ospedale

La lite giovedì sera poco prima di mezzanotte in viale Garibaldi. Due feriti lievi

Viale Garibaldi (archivio)

Le ragazze non hanno gradito certi complimenti e tra loro e quel giovane, un 21enne di Mestre che si era lasciato un po' troppo andare agli apprezzamenti, è scoppiata una discussione. Una lite che è degenerata quando sono arrivati gli amici delle due, che lo hanno aggredito. Alla zuffa, poi, si sono uniti anche due conoscenti del 21enne. Solo il passaggio di una pattuglia della polizia locale giovedì sera poco prima della mezzanotte ha messo fine alla rissa scoppiata in viale Garibaldi a Mestre. 

I protagonisti sono due gruppi di giovani. Da una parte il 21enne e due suoi amici, dall'altra due ragazze anche loro italiane e due loro amici originari dell'Europa dell'est. Inizialmente il diverbio è scoppiato tra le donne e il 21enne, poi la situazione è precipitata quando i due gruppi sono arrivati alle mani. Al passaggio della pattuglia i due giovani aggressori sono scappati, mentre il 21enne e un amico sono stati accompagnati all'ospedale per le medicazioni. Entrambi sono stati dimessi con una prognosi di sei giorni. Sul posto è intervenuta la polizia, che sta acquisendo le immagini registrate dalle telecamere della zona per ricostruire i fatti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento