MestreToday

LETTORI - "Rifiuti sul marciapiede, che vergogna in via Altobello"

Un residente ha immortalato la situazione in cui versava il marciapiede vicino a via Bissolati lunedì a Mestre: "Tanti imballaggi con scritte cinesi"

"Ecco il paesaggio di stamattina tra via Bissolati e via Altobello a Mestre". Un lettore ha deciso di documentare la situazione che si è trovato davanti agli occhi non appena sceso in strada lunedì, puntando il dito contro chi, evidentemente privo di senso civico, ha lasciato i rifiuti all'esterno delle apposite campane della raccolta differenziata e dei cassonetti a calotta.

Un panorama che ha fatto arrabbiare in molti, in attesa dell'intervento della Veritas. "Molti imballaggi riportavano scritte in cinese", racconta il residente, convinto quindi che la responsabilità principale di quanto accaduto sia da attribuire a qualche attività commerciale dei dintorni. Fatto sta che il problema pare essersi riproposto anche in passato: la domenica quei cassonetti risulterebbero spesso colmi all'inverosimile di spazzatura, cosicché è possibile che qualcuno decida di fare il furbo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A giudicare dalla foto qualcuno stavolta ha esagerato: tra brande, una cassa acustica, scatole, scatoloni, sacchetti di ogni tipo il marciapiede non era certo uno spettacolo civile. Al punto da decidere di documentare tutto per dimostrare che i problemi di degrado della città vengono rinvigoriti anche da qualche cittadino dallo scarso senso civico. Tanto più che lo smaltimento dei materiali ingombranti è gratuito nei centri di raccolta appositi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento