MestreToday

Ricercato internazionale si nasconde in hotel a Mestre: arrestato

La polizia ha fermato un uomo di 33 anni e lo ha portato in carcere

L'alert partito dall'albergo ha informato la polizia

Si nascondeva in un albergo di Mestre e proprio da qui è partito l'alert che ha informato la polizia. Quell'uomo, J.A., 33enne serbo, era ricercato. Su di lui pendeva un provvedimento di cattura internazionale ai fini dell'estradizione emesso oltre un anno fa dalla Corte Primaria di Belgrado per produzione e spaccio di droga. 

Gli agenti della squadra volanti nella notte hanno raggiunto l'hotel, in via Orlanda, e hanno arrestato lo straniero nella sua camera. Adesso si trova in carcere a Venezia. Qualche ora prima i poliziotti del commissariato di Marghera, in un'abitazione, avevano arrestato B.T., moldavo di 45 anni, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Vicenza. Dovrà scontare quattro mesi per furto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Serra di funghi e cortecce allucinogene: giovane arrestato, un altro denunciato

  • Attualità

    È morto Bort: il fumettista della Settimana Enigmistica

  • Sport

    La Reyer si riprende il secondo posto in classifica: contro Torino vince 66-73

  • Attualità

    Eclissi totale di luna, sarà spettacolo in cielo: ecco quando sarà possibile ammirarla

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento