MestreToday

Ricercato internazionale si nasconde in hotel a Mestre: arrestato

La polizia ha fermato un uomo di 33 anni e lo ha portato in carcere

L'alert partito dall'albergo ha informato la polizia

Si nascondeva in un albergo di Mestre e proprio da qui è partito l'alert che ha informato la polizia. Quell'uomo, J.A., 33enne serbo, era ricercato. Su di lui pendeva un provvedimento di cattura internazionale ai fini dell'estradizione emesso oltre un anno fa dalla Corte Primaria di Belgrado per produzione e spaccio di droga. 

Gli agenti della squadra volanti nella notte hanno raggiunto l'hotel, in via Orlanda, e hanno arrestato lo straniero nella sua camera. Adesso si trova in carcere a Venezia. Qualche ora prima i poliziotti del commissariato di Marghera, in un'abitazione, avevano arrestato B.T., moldavo di 45 anni, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Vicenza. Dovrà scontare quattro mesi per furto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Durante i lavori in hotel fa copia della chiave, poi torna a rubare: arrestato elettricista

  • Cronaca

    Rapine, armi, omicidi. Maniero si racconta a Saviano. «Temo la vendetta dei miei compagni»

  • Attualità

    «La carenza di personale sanitario è un dramma». Ulss3: «A breve nuovi operatori»

  • Attualità

    Sand Nativity, il presepe di sabbia jesolano arriva a piazza San Pietro VIDEO

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto in corsa, muore a 27 anni

  • Morto Federico Scantamburlo: il bimbo di 9 anni stroncato dalla leucemia

  • Raffica di furti in appartamento: case a soqquadro, ladri in fuga con denaro e ori

  • Felice Maniero su Kings of crime: Saviano intervista i più grandi criminali d'Italia

  • Festa alcolica a Halloween, Night & Day chiuso per 60 giorni

  • Weekend: Fiera e Zogo dell'oca, Mesthriller, festa del radicchio, spettacoli di mistero

Torna su
VeneziaToday è in caricamento