MestreToday

Sedicenne si allontana da casa alla Gazzera, poi lo trovano privo di vita

Tragico rinvenimento nella tarda mattinata di lunedì in via Ca' Boreeta, all'altezza della torre dell'acquedotto. Ipotesi primaria il suicidio

Purtroppo non c'è stato alcun lieto fine. Purtroppo quel sedicenne scomparso nel nulla sabato scorso dalla sua abitazione di via Arsa non tornerà più a casa. Si chiudono nel peggiore dei modi le ricerche del ragazzino che domenica mattina si è allontanato dall'abitazione che condivideva con i genitori in via Arsa alla Gazzera. Da subito il timore che potesse accadere qualcosa di molto grave si è impadronito della madre e del padre, visto che erano consapevoli che il figlio stava attraversando un periodo particolarmente difficile.

Domenica pomeriggio quindi hanno raggiunto la caserma dei carabinieri di Mestre e hanno presentato regolare denuncia di scomparsa ai militari dell'Arma. Da subito, trattandosi di un minorenne, sono state messe in campo le strumentazioni tecnologiche che si utilizzano in questi casi. E' stato proprio seguendo il segnale del cellulare del 16enne che lunedì mattina i vigili del fuoco hanno concentrato la propria attenzione nella zona circostante la torre dell'acquedotto di via Ca' Boreeta, a non più di cinque minuti a piedi dall'abitazione da cui il giovanissimo si è allontanato in bicicletta. Lì, purtroppo, è stato rinvenuto senza vita. Ai piedi della struttura. Con ogni probabilità, ma i rilievi sono ancora in corso, la giovane vittima potrebbe essersi lasciata cadere dall'alto.

I genitori hanno descritto ai carabinieri il figlio come un ragazzo alto circa 170 centimetri con i capelli castani corti. Se n'era andato indossando pantaloncini sportivi e una maglietta verde. Le ricerche si erano concentrate anche sulla mountain bike che il 16enne utilizzava: una bicicletta con colore predominante grigio e sul tubolare una borsetta porta oggetti di colore rosa. Ma è stato tutto inutile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento