MestreToday

Panchine a forma di cuscini colorati in centro a Mestre

La novità è stata annunciata dall'assessore Francesca Zaccariotto. Le nuove sedute saranno posizionate tra via San Girolamo e via Caneve

Un tocco di novità e colore a Mestre. Ad anticipare la novità è stata l'assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto: si tratta di cuscini in cemento dipinti a mano, posizionati come nuove sedute tra via San Girolamo e via Caneve. «Da sempre sono convinta che le città hanno bisogno di cura, - ha scritto Zaccariotto in un post - di uscire da grigiore e anonimato, di arredo urbano, di diventare belle perché, come diceva Fëdor Dostoevskij, "la bellezza salverà il mondo"».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Panchine a forma di cuscino a Mestre

Le nuove sedute, che saranno posizionate in via definitiva, sono state dipinte da quattro artiste: Valentina Corradi, Beti Cotic, Gaia Lionello e Chiara Guidotto dell’Accademia di Venezia, coordinate dall'architetto Fiorindo Matteo che ha seguito il progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento