MestreToday

Mossenta lascia il comando del Norm di Mestre: la sua carriera continua nel Veronese

La tenente, 29enne di San Miniato, mercoledì chiude il proprio operato in città. Un anno vissuto "in prima linea". Comanderà la Compagnia dei carabinieri di Villafranca di Verona

Si è fatta conoscere non solo da chi la legge la rispetta o la fa rispettare, ma anche da chi il limite del lecito lo supera spesso e sovente. Perché la tenente Ottavia Mossenta, comandante fino a mercoledì del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia dei carabinieri di Mestre, in poco più di un anno di servizio in territorio lagunare si è fatta apprezzare soprattutto per il suo lavoro "in prima linea", tra pattugliamenti nel quartiere Piave e indagini che hanno riguardato in particolar modo lo spaccio di droga in città. Ora il trasferimento, andando a ricoprire un posto di superiore responsabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trasferimento a Villafranca di Verona

I risultati non sono mancati durante la sua permanenza mestrina sia sul fronte del contrasto all'immigrazione clandestina (venne sventato anche un falso matrimonio in Municipio nei mesi scorsi), sia su quello del contrasto dei reati in genere. Scippi, rapine, furti. La tenente Mossenta, 29 anni, originaria di San Miniato in Toscana, da giovedì comanderà la compagnia dei carabinieri di Villafranca di Verona, dove metterà a frutto, oltre che quelle professionali, anche le sue spiccate doti relazionali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento