MestreToday

Apre a giugno il Leonardo Hotel: 244 stanze vicino alla stazione di Mestre

L'inaugurazione arriva al termine di due anni di lavori. Continua la trasformazione del quartiere

L'hotel Leonardo

È in programma per metà giugno l’inaugurazione del nuovo albergo del gruppo Leonardo Hotels, divisione europea del gruppo Fattal: è stato realizzato in via Ca' Marcello a Mestre, nella stessa area in cui altre grosse strutture ricettive sono state costruite di recente e che per questo è stata definita "distretto degli hotel". Il Leonardo dispone di 244 camere, un ristorante con dehor da 185 posti, una lounge per aperitivo e dopocena, un accesso al binario 1 della stazione. La società ha comunicato, tra l'altro, di avere «una gamma di proposte di esplorazione del territorio: dalle colline del Prosecco ai percorsi di cicloturismo verso il nord». La struttura è stata realizzata ex novo in due anni.

Gentrificazione

L'apertura del Leonardo fa parte di un processo che sta rapidamente trasformando l'area della stazione di Mestre. Non per niente la società ha spiegato che nei vari cantieri avviati in Italia ha voluto «individuare e inserirsi in aree in via di riqualificazione, contribuendo, con la sua vivace interazione con la città, alla gentrificazione complessiva dell’area». Anche a Mestre, così come avvenuto a Milano, sono già stati messi in cantiere attività e spazi per mettere in dialogo albergo e città.

Distretto degli hotel

Sono migliaia, nel giro di pochi anni, i nuovi posti letto messi a disposizione vicino alla stazione di Mestre, un punto strategico per raggiungere Venezia. Una lunga lista di strutture ricettive: il secondo AO, che si è recentemente aggiunto al primo e ospita un migliaio di posti letto; l'ostello Wombat's (112 camere per 504 posti letto), l'hotel Leonardo a 4 stelle (244 camere, circa 500 posti letto), il "7 Days" del gruppo Plateno (208 camere, 416 posti letto), lo StayCity aparthotel (80 camere per 320 posti letto). A due passi, in via Ortigara, c'è anche l'Anda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

  • Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • Allarme coronavirus (poi rientrato) per un bambino cinese all'aeroporto di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento