MestreToday

Mostrano una pistola e scappano senza pagare il conto al ristorante

Caccia a cinque persone che hanno seminato il panico lunedì pomeriggio in un locale a Mestre

Agli occhi del personale che li ha serviti, quello sembrava un tranquillo pranzo tra amici. E lo è stato, finché è arrivato il momento di pagare il conto. Quando il gruppo si è presentato alla cassa, uno di loro ha mostrato una pistola e insieme sono fuggiti tutti  senza pagare. Cinque persone, probabilmente originarie dell’est Europa, lunedì pomeriggio sono scappate dal ristorante “Unico” di viale Ancona a Mestre.

Secondo  le prime testimonianze raccolte dalla polizia, sembra che il gruppo durante il pranzo non abbia creato problemi. Solo alla fine, quando sarebbe stato il momento di pagare, uno di loro avrebbe minacciato il dipendente alla cassa mostrando una pistola, che non è chiaro se fosse vera o finta. Subito dopo, i cinque si sono dileguati. Gli agenti delle volanti sono arrivati qualche minuto dopo, ma del grupp non c’era traccia. È stata avviata un’indagine per identificarli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • E le telecamere ai semafori? Ci sono in Viale Ancona!

  • chissà che magari il pranzo li faccia cagare per una settimana

  • sta a vedere che qualcuno dirà che la soluzione è vendere più armi...

  • che schifo!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Festa della Liberazione, celebrazioni diffuse in tutta Venezia | VIDEO

  • Cronaca

    Provvedimenti del questore contro i maggiorenni delle bande violente

  • Cronaca

    Festa di San Marco, Moraglia: «Attentati in Sri Lanka non lascino indifferenti»

  • Cronaca

    Primo Maggio tra le corsie, rose rosse ai lavoratori del commercio

I più letti della settimana

  • Omicidio a Venezia: anziano uccide la moglie con una coltellata

  • Auto nel Sile: i sommozzatori la recuperano, poi ne trovano un'altra

  • Ciclista investito finisce a terra e perde la vita

  • Colpito alla testa e derubato del trolley, dentro decine di migliaia di euro in contanti

  • Incendio all'hotel Excelsior: fiamme in cucina nella notte

  • Schianto frontale tra due auto: grave un ragazzo di 23 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento