MestreToday

57enne muore soffocato da un pezzo di torta

La tragedia domenica al centro Don Orione di Chirignago. Inutili i soccorsi

Un uomo di 57 anni è morto domenica mentre mangiava una fetta di torta. La vittima, Giampaolo Masiero, si sarebbe soffocata a causa di un pezzo di dolce. 

Il dramma si è consumato all'interno del centro Don Orione di Chirignago, che si occupa di fornire residenza e ospitalità alle persone con disabilità fisiche. Stando a una primissima ricostruzione della polizia, il 57enne, che era originario di Robegano di Salzano, era in compagnia della sorella quando avrebbe avuto delle difficoltà a deglutire. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi sono stati inutili. L'uomo ha smesso di respirare e gli operatori del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento