MestreToday

57enne muore soffocato da un pezzo di torta

La tragedia domenica al centro Don Orione di Chirignago. Inutili i soccorsi

Un uomo di 57 anni è morto domenica mentre mangiava una fetta di torta. La vittima, Giampaolo Masiero, si sarebbe soffocata a causa di un pezzo di dolce. 

Il dramma si è consumato all'interno del centro Don Orione di Chirignago, che si occupa di fornire residenza e ospitalità alle persone con disabilità fisiche. Stando a una primissima ricostruzione della polizia, il 57enne, che era originario di Robegano di Salzano, era in compagnia della sorella quando avrebbe avuto delle difficoltà a deglutire. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi sono stati inutili. L'uomo ha smesso di respirare e gli operatori del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento