MestreToday

Si sente male in piscina, 19enne muore in ospedale

Il giovane, residente in provincia di Trento, avrebbe accusato un malore. E' morto il giorno dopo

Pietro Passarella

Ha accusato un malore mentre stava nuotando ed è quasi annegato. I bagnini hanno cercato di salvarlo in tutti i modi e un'ambulanza lo ha portato all'ospedale, ma qui il giorno successivo il suo cuore ha smesso di battere. Pietro Passarella, 19enne di Rovereto (Trento), è morto domenica scorsa probabilmente dopo essersi sentito male in piscina.

Soccorsi vani

Il ragazzo si trovava nella struttura di via Circonvallazione a Mestre. Stava nuotando e gli addetti della piscina si sono accorti che non risaliva. Si sono tuffati e lo hanno portato in fuori dall'acqua, iniziando le manovre di rianimazione in attesa dell'arrivo dell'ambulanza e utilizzando anche il defibrillatore. Gli operatori del Suem hanno continuato con le pratiche ma la situazione era critica. Pietro è stato portato all'Angelo dove, il giorno successivo, è morto. 

La piscina comunale di Mestre in via Circonvallazione-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • che tristezza. così giovane :(

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti e rapine per strada e nei negozi, refurtiva da 2 milioni: come agivano i banditi

  • Cronaca

    Maxi operazione contro i clan specializzati in furti: 10 in arresto, 1600 auto sequestrate

  • Cronaca

    Aziz e il desiderio di redenzione: gli scritti di un carcerato diventano libro e opere d'arte

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

I più letti della settimana

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento