MestreToday

A Natale niente mercatini in piazza Ferretto: "Il nostro salotto buono"

Il sindaco, a margine della presentazione degli eventi natalizi a Venezia, motiva la decisione dicendo di voler portare un pubblico qualificato in centro: "In passato si pensava che andasse bene attirare tanta gente. No, invece non puoi andare in piazza in zoccoli. Ti vesti bene, ti pettini, ti lavi. A casa vostra decidete voi dove mettere gli ospiti, e quello è il salotto buono della città. Deve arrivare gente che può comprare. Le bancarelle oscuravano le vetrine dei commercianti, danneggiandoli. Lo si può fare in altri momenti"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • Avatar anonimo di luisa
    luisa

    anche noi abbiamo il nostro donald trump .... e come l'originale spara 'na cazzata dopo l'altra.......

  • Avatar anonimo di Ivan Boschel
    Ivan Boschel

    Quindi il Dindaco, vuole togliere tutti gli "straccioni" che vengono da "fuori città" per fare in modo che i "ricchi" possano comperare a Mestre. i negozi da "ricchi" però si contano in una mano o quasi. Eliver, Duca d'Aosta, Cappelletto...e pochi altri, pochissimi altri. I rimanenti, senza "la massa" che fanno, guardano? Uno alla bancarella si comora qualcosa per Natale, beve un caffè in un bar e compera un paio di mutande da Tezenis e magari forse va al cinema (abbiamo un cinema a Mestre che il Comune non ha mai aprezzato) o al Kofler a mangiarsi una pizza... Ecco a che serve il popolo caro Sindaco... 

  • Avatar anonimo di Ian Bos
    Ian Bos

    Lo avete votato, lonavete voluto sto' tipo e adesso ve lo tenete! Andranno tutti a Padova per il mercatino e gli anziani in autobus a Merano o Innsbruck. Certo il sindaco da' da campagnoli alla gente che viene da fuori Mestre - come se Mestre fosse Londra - impedendo di fatto la possibilità a chi ha meno - non mi riferisco ai poveri - ma a chi non ha molte possibilità economiche che pochi non sono, di comperare qualche "puttanata" (mi esprimo come il Sindaco) per Natale. Secondo la sua logica, essendoci meno "popolo" verranno i ricchi a comperare...chi? Cosa? Se i centri commerciali stanno massacrando Mestre, massacrando, si impedisce anche a quei pochi di venire e di lasciare giù qualche euro ai bar, locali, cinema? Se un bar è vuoto e uno è pieno, la gente tendenzialmente và in quello pieno e cosí in città, se è vuota non ci và nessuno.  

  • Avatar anonimo di pino
    pino

    veneziani, lo avete votato, teneti questo coso come sindaco della citta più bella del mondo. Fa pena.

  • Avatar anonimo di franco
    franco

    Che immensa statura questo Sindaco veramente degno di governare la serenissma città di Venezia...sta infilandfo una "perla" dietro l'altra...

  • Avatar anonimo di Ivan
    Ivan

    mi fa veramente ridere!"il salotto buono" della città è stato svenduto pezzo dopo pezzo e sono stati concessi troppi spazi alla agrande distribuzione.Ogni hanno un pezzo della Mestre che fu sparisce e molti commercianti sono costretti a chiudere.che pensasse a rilanciare il lavoro piuttosto che pensare a cretinate!

  • Avatar anonimo di Dave_
    Dave_

    D'altronde è risaputo, è pieno di gente elegante in Piazza Ferretto a Mestre. Pullula proprio, pieno dalla mattina alla sera. Talmente tanto pieno che credo non aver mai visto nessuno fare acquisti al Duca. Al massimo vedo famigliore con i bambini e ragazzini delle superiori che si trovano per fare un giro. Quella si che è una clientela che spende soldi eh!  L'anno prossimo cosa, vieterà la festa delle nazioni? Cioè, sia mai che si possano trovare bancarelle etniche o cucina estera in zona Piazza..... Pagliaccio eri, pagliaccio sei e pagliaccio sempre resterai.

  • Avatar anonimo di maddalenha Vianello
    maddalenha Vianello

    Quest'anno,grazie al nuovo Sindaco ho visto il centro di Mestre più addobbato,mi auguro che per il prox anno avvenga anche nelle immediate 'periferie

  • il sindaco non ha torto peccato che anche in piazza i negozi non offrano un gran che.... ormai la città è stata massacrata dalle precedenti amministrazioni che hanno favorito solo la grande distribuzione che notoriamente offre solo prodotti da battaglia. del resto mestre è una città finita....

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Attualità

    Inaugurate all'Arsenale le 12 mani di Lorenzo Quinn, ospite Andrea Bocelli | VIDEO

  • Attualità

    Viaggio nella Biennale arte 2019, il meglio dai padiglioni dei Giardini | VIDEO

  • Mestre

    Fra poche settimane aprirà i battenti il Leonardo Royal Hotel di Mestre | VIDEO

Torna su
VeneziaToday è in caricamento