MestreToday

Un Memorial con Kristian Ghedina per ricordare il piccolo Andrea Rossato

Dieci mesi fa il bambino, di nove anni, perse la vita per un incidente sugli sci a Cortina. Il 6 gennaio è stato organizzato uno slalom gigante per beneficenza a San Vito di Cadore

Sono passati dieci mesi dalla scomparsa di Andrea Rossato, il bambino mestrino di 9 anni che lo scorso 5 marzo rimase vittima di un incidente sulle piste da sci di Cortina. Per ricordarlo, il 6 gennaio, è stato organizzato il Trofeo Memorial, dedicato al piccolo sciatore. Sulle piste di San Vito di Cadore si svolgerà una gara di slalom gigante per beneficenza aperto a tutte le categorie. In prima linea lo sci club Nottoli di Vittorio Veneto e la fondazione Andrea Rossato.

Alla cerimonia di premiazione parteciparanno Kristian Ghedina, ex campione di discesa libera cortinese, Andrea Fiori, sindaco di San Vito di Cadore, Roberto Bortoluzzi, presidente regionale Fisi e Antoio Menegon, presidente regionale Fisps, sezione Giubbe Rosse. La scadenza per iscriversi è fissata alla 18 del 4 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • Un nuovo sistema di prenotazione nell'Ulss 3: non è più l’utente che chiama il Cup, ma viceversa

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento