MestreToday

Barista si sente male all'Auchan, ricoverato in rianimazione

Un uomo è stato salvato dai soccorritori del 118 sabato mattina nel centro commerciale di Mestre

Un uomo di 50 anni è stato soccorso sabato mattina all'interno del centro commerciale Auchan, a Zelarino, dopo essersi sentito male. L'uomo, che lavora nel punto vendita, all'interno di un bar, è crollato a terra improvvisamente a causa di un attacco cardiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I suoi colleghi hanno subito chiamato il 118, che in pochissimi minuti ha raggiunto il centro commerciale. I soccorritori del Suem sono riusciti a rianimare il 50enne, salvandogli la vita, e lo hanno accompagnato all'ospedale Dell'Angelo. L'uomo è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento