MestreToday

Barista si sente male all'Auchan, ricoverato in rianimazione

Un uomo è stato salvato dai soccorritori del 118 sabato mattina nel centro commerciale di Mestre

Un uomo di 50 anni è stato soccorso sabato mattina all'interno del centro commerciale Auchan, a Zelarino, dopo essersi sentito male. L'uomo, che lavora nel punto vendita, all'interno di un bar, è crollato a terra improvvisamente a causa di un attacco cardiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I suoi colleghi hanno subito chiamato il 118, che in pochissimi minuti ha raggiunto il centro commerciale. I soccorritori del Suem sono riusciti a rianimare il 50enne, salvandogli la vita, e lo hanno accompagnato all'ospedale Dell'Angelo. L'uomo è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Le sue condizioni sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento