MestreToday

Passeggia da solo di notte, nello zaino il kit del ladro: giovane denunciato

La polizia questa notte ha fermato in via Cappuccina un trevigiano pronto a entrare in azione

Gli arnesi sequestrati dalla polizia

Passeggiava in piena notte da solo, guardandosi intorno con fare sospetto. Proprio questo suo atteggiamento ha attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia, che in questi giorni ha intensificato i controlli dopo le molte segnalazioni di furti tra il centro di Mestre e Corso del Popolo. Gli agenti ci avevano visto giusto, perchè quando hanno fermato A.V., 24enne trevigiano in via Cappuccina, gli hanno trovato addosso diversi annesi da scasso. 

Il ragazzo nel suo zaino aveva delle cesoie, una tronchesi e uno scalpello di ferro da circa 30 centimetri. Il kit del ladro, segno che sarebbe stato pronto a entrare in azione da un momento all'altro. Tutti gli attrezzi sono stati sequestrati dagli agenti della squadra volanti mentre il 24enne, pregiudicato, è stato denunciato. Presto gli sarà notificato anche il foglio di via dal Comune di Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Scorzè: camionista investito e ucciso nella notte

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Scoperta a rubare vestiti, aggredisce il direttore e gli punta le forbici in faccia

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento