MestreToday

Ruba una bici fuori dalla palestra: ladro inseguito e bloccato dalla Municipale

È successo ieri sera a Mestre. La bicicletta è stata poi restituita alla proprietaria

Disavventura a lieto fine ieri sera a Mestre per una signora di 67 anni. La donna, mestrina, aveva raggiunto in bicicletta una palestra situata nel quartiere Piave posteggiandola nel giardino del centro sportivo, ma poco più tardi, verso le 19, al momento di tornare a casa, la sventurata ha visto un uomo sui 40 anni inforcare la sua bici fuggendo verso via Sernaglia.

Inseguimento

Subito una pattuglia della polizia locale si è lanciata all'inseguimento del ladro, che nel frattempo era riuscito a raggiungere il sottopasso ciclopedonale e sbucare a Marghera. Ma la sua descrizione era già stata diramata dalla centrale operativa della Municipale a tutte le pattuglie dislocate sul territorio, di conseguenza, dopo pochi minuti, un secondo equipaggio ha individuato e bloccato il fuggitivo in zona piazza Sant'Antonio.

Denunciato

L'uomo, pluripregiudicato di 36 anni, al termine degli accertamenti è stato denunciato, ma la notizia migliore la derubata, di nome Assunta, l'ha avuta quando la pattuglia intervenuta ha raggiunto la sua abitazione riconsegnandole la bicicletta.

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

  • Una coltivazione di cannabis individuata dall'elicottero a Sant'Erasmo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento