MestreToday

Ladra incinta scoperta a rubare tra le auto in Corso del Popolo: arrestata

Una trentenne individuata in azione all'interno di un parcheggio a Mestre e bloccata dalla polizia

È stato un residente a udire i rumori e ad accorgersi della presenza di una persona sospetta, decidendo di allertare la polizia. Tutto è successo nella notte di sabato 29 settembre: la donna si trovava all’interno di un parcheggio privato di un condominio in Corso del Popolo, in centro a Mestre, e stava rovistando in una vettura lì parcheggiata. Uno dei condòmini si è affacciato alla finestra e l'ha vista, proprio mentre frugava dentro una Panda. I poliziotti sono arrivati in pochi istanti e l'hanno trovata ancora lì, quindi l’hanno bloccata e controllata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arresto

Dall’accertamento la donna - trentenne, di nazionalità slovena - è risultata in possesso di un telecomando e un coltello a serramanico con dei segni di vernice dello stesso colore dell'auto, con il quale aveva forzato la portiera anteriore destra. A quel punto la ladra è stata arrestata e denunciata per furto aggravato e per il reato di invasione di terreno. Il giudice, dopo aver convalidato l’arresto e considerato lo stato di gravidanza della donna, ha disposto per lei l’obbligo di firma in attesa dell’udienza fissata per il prossimo 29 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Mutui per prima casa sospesi dai decreti Conte ma alcune banche trattengono la rata

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

Torna su
VeneziaToday è in caricamento