MestreToday

Progetto per il verde di viale Garibaldi e via Cappuccina a Mestre

Il sì alla proposta sul miglioramento delle aree verdi e del decoro pubblico di due delle vie principali di Mestre per un totale di 800mila euro

Interventi straordinari sul verde di viale Garibaldi e via Cappuccina

Approvata da parte della giunta comunale la proposta dell’assessore ai lavori pubblici Francesca Zaccariotto di interventi straordinari sul verde e sul decoro pubblico di viale Garibaldi e via Cappuccina per un totale di 800mila euro.

Il progetto prevede la riqualificazione delle aree verdi di due delle vie principali di Mestre con piante di tipo erbaceo, graminaceo, arbustivo e bulboso. Queste saranno ordinate in base a precisi criteri secondo la colorazione di fiori e foglie e del momento di fioritura per garantire una folta presenza di vegetazione durante tutto l'anno. Per quanto riguarda via Cappuccina, oltre agli interventi sul verde, è prevista la collocazione di nuovi bordi di delimitazione delle aiuole in sostituzione di quelli già presenti. Si specifica che i lavori verranno realizzati senza la necessità di tagliare gli alberi già esistenti che saranno, invece, integrati con nuovi arbusti di vario genere. Per via Garibaldi, infatti, ci sarà un incremento delle piante già presenti, per quanto riguarda via Cappuccina, invece, ci sarà una vera a propria rigenerazione.

Non viene lasciata al caso la scelta dei colori dei fiori che saranno blu, rossi e gialli in via Cappuccina, in rappresentanza della Madonna del Don custodita nella Chiesa dei frati cappuccini, mentre per viale Garibaldi si utilizzeranno i colori rosso, bianco e grigio, ispirati al ritratto di Giuseppe Garibaldi del 1861 conservato nel museo di Modigliana.

Potrebbe interessarti

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Intolleranza al lattosio: i sintomi a cui stare attenti e come trattarla

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

  • Bidoni della spazzatura: come fare per averli sempre puliti

I più letti della settimana

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Confermati i domiciliari per Marinica, accusato di aver provocato l'incidente di Jesolo

  • Malfunzionamento ad un motore: attive le torce del cracking

  • Rischia di annegare, soccorso dall'elicottero del Suem in spiaggia

  • Sciopero del trasporto pubblico: a rischio treni e autobus

  • Italo assume a Venezia: 5 mesi di stage e poi contratti a tempo indeterminato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento