MestreToday

Ubriaco fradicio esce di strada e sfonda una recinzione a Favaro

Un 23enne di nazionalità romena con alcol quattro volte il limite nel pomeriggio si è schiantato con un coetaneo in via Vallenari. Illeso

Entrambi ubriachi fradici. Tanto da non riuscire a parlare. Tanto da perdere il controllo della Fiat Brava e schiantarsi contro una recinzione di un'abitazione e sfondarla. Un 23enne di nazionalità romena ha rischiato grosso sabato pomeriggio. Così come il suo amico, coetaneo e connazionale. Entrambi non hanno trovato di meglio da fare che imbottirsi di alcol per poi mettersi al volante. In condizioni molto difficili. P

erché quando il giovane è uscito dall'abitacolo in via Vallenari a Favaro sulle proprie gambe è apparso chiaro a tutti che non era in grado di guidare. A ufficializzarlo l'alcoltest, che ha raggiunto livelli da record. Oltre due grammi di alcol per litro. Quando il limite è di 0,5. Entrambi gli occupanti sono stati comunque fortunati, uscendo illesi da un impatto che poteva invece rivelarsi ben più grave.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inevitabilmente la patente del giovane conducente è stata ritirata seduta stante, visto e considerato che al posto di una recinzione avrebbe potuto benissimo esserci un altro veicoli sulla sua traiettoria. La Fiat Brava, di sua proprietà, gli è stata sequestrata dagli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale intervenuti sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento