MestreToday

Vedono la polizia e si sbarazzano dell'hashish: tre giovani trovati in possesso di 6 spinelli

È successo nel pomeriggio di venerdì, nei giardini di via Torre Belfredo. Due dei giovani di fronte all'evidenza non hanno potuto che rivendicare la proprietà dello stupefacente

Si trovavano in un servizio di ricognizione sul territorio, quando hanno avvistato tre ragazzini all'interno del parco pubblico di via Torre Belfredo a Mestre. I giovani, R.M., 19enne, C.M., di 18 anni e M.D. di 19, si stavano comportando con fare circospetto e i sospetti degli agenti hanno avuto conferma quando i tre, viste le forze dell'ordine, hanno gettato a terra, lontano da sé, una piccola scatola di cartone. È successo venerdì pomeriggio, attorno alle 14.30.

I poliziotti non hanno perso tempo e hanno recuperato la scatoletta: al suo interno un pezzo di hashish del peso di poco superiore ai 4,5 grammi. Poco più distante, in aggiunta, hanno trovato un secondo contenitore, con dentro 6 spinelli già pronti, del peso di 5,75 grammi. Due ragazzi del trio, in particolare,  di fronte all'evidenza dei fatti non hanno potuto far altro che rivendicarne la proprietà. I giovani sono stati quindi segnalati al prefetto, mentre il terzo è stato dichiararo estraneo a i fatti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento