MestreToday

Ladri di noccioline al centro anziani: tre giovani denunciati

La polizia ha fermato tre ragazzi al centro bocciofilo del parco Bissuola

La polizia, nella serata di ieri, ha denunciato tre ragazzi: C.M., veneziano di 25 anni, M.G. di nazionalità albanese di 22 anni e V.A., miranese residente a Venezia di 29 anni, dopo averli sorpresi con le tasche piene di noccioline rubate nella sede dell'associazione "Bocce in libertà gruppo anziani" del parco Bissuola a Mestre.

I tre, intorno alle 22, sono stati notati da un passante mentre uscivano da una casetta di legno in uso all’associazione. L'uomo, Iinsospettito, ha chiamato il 113. Le volanti hanno bloccato i ragazzi all’interno del parco li hanno perquisiti: sono stati trovati con vari arnesi da lavoro, risultati poi rubati all’associazione bocciofila, nonché con numerosi pacchi di noccioline, sempre portati via dalla casetta degli anziani.

I tre ragazzi sono stati denunciati per furto aggravato e anche per non aver rispettato le norme imposte da decreto del presidente del consiglio che limitano gli spostamenti nel periodo di emergenza per il Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento