MestreToday

Ladri di noccioline al centro anziani: tre giovani denunciati

La polizia ha fermato tre ragazzi al centro bocciofilo del parco Bissuola

La polizia, nella serata di ieri, ha denunciato tre ragazzi: C.M., veneziano di 25 anni, M.G. di nazionalità albanese di 22 anni e V.A., miranese residente a Venezia di 29 anni, dopo averli sorpresi con le tasche piene di noccioline rubate nella sede dell'associazione "Bocce in libertà gruppo anziani" del parco Bissuola a Mestre.

I tre, intorno alle 22, sono stati notati da un passante mentre uscivano da una casetta di legno in uso all’associazione. L'uomo, Iinsospettito, ha chiamato il 113. Le volanti hanno bloccato i ragazzi all’interno del parco li hanno perquisiti: sono stati trovati con vari arnesi da lavoro, risultati poi rubati all’associazione bocciofila, nonché con numerosi pacchi di noccioline, sempre portati via dalla casetta degli anziani.

I tre ragazzi sono stati denunciati per furto aggravato e anche per non aver rispettato le norme imposte da decreto del presidente del consiglio che limitano gli spostamenti nel periodo di emergenza per il Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento