MestreToday

Maxi furto da Campello Motors: rubate auto e navigatori

Il colpo nella notte tra giovedì e venerdì. Telecamere al setaccio delle forze dell'ordine

Tre auto, navigatori e altri strumenti dall'interno dei veicoli. E' quello che ha rubato una banda di ladri nella notte tra giovedì e venerdì alla concessionaria Campello Motors di Mestre. La polizia ha avviato un'indagine per identificare i responsabili, un gruppo di professionisti che è riuscito a scappare nonostante un breve inseguimento.

Il colpo intorno alle tre del mattino. I malviventi hanno fatto scattare l'allarme e attirato l'attenzione di una residente nelle vicinanze che ha chiamato il 113. Sul posto, oltre alla polizia è intervenuto il personale addetto alla sicurezza che avrebbe cercato di seguire una delle tre macchine rubate dai banditi, che però è sfrecciata via in direzione Treviso. Il bottino, in fase di quantificazione, ammonta a decine di migliaia di euro. Oltre ai tre veicoli, infatti, i ladri hanno danneggiato diverse auto parcheggiate all'esterno per portare via strumentazione come navigatori.

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

  • Una coltivazione di cannabis individuata dall'elicottero a Sant'Erasmo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento