MestreToday

Sorpreso a dormire in un vagone letto in stazione, ladro seriale denunciato

Gli agenti del commissariato di Marghera hanno individuato il responsabile di alcuni furti avvenuti nell'ultimo periodo

Un tentativo di furto all'ufficio postale di via Bottenigo a Marghera e alcune spaccate ai danni di una tabaccheria in via Miranese a Mestre. Sarebbe responsabile di diversi colpi un 22enne di nazionalità albanese che è stato fermato e denunciato dalla polizia venerdì mattina. 

Gli agenti del commissariato di Mestre lo hanno intercettato a bordo di un vagone letto posizionato lungo i binari della stazione ferroviaria di Mestre. Il giovane aveva con sé due I-Phone risultati rubati dagli uffici della Luxury Trains di via Parco Ferroviario a Marghera. Accompagnato in commissariato, oltre ad essere risultato irregolare (e per questo gli è stato notificato un decreto di espulsione dall'Italia), si è scoperto che era responsabile di altri furti, perciò è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento