MestreToday

"Fumo dalla grata del parcheggio", allerta incendio vicino alla stazione

Spavento nei pressi del "Touring" venerdì, quando alcuni passanti hanno temuto un rogo. In realtà era un'esercitazione nel sottopasso

Il sottopassaggio del tram

Continuano i lavori per il tram tra Mestre, Venezia e Marghera: gli operai e i tecnici sono al lavoro di buona lena per portare il “siluro rosso” lungo le diverse direttrici principali del territorio ma, a volte, gli inevitabili contrattempi nei cantieri finiscono per causare qualche disguido e, nei casi più particolari, possono anche allarmare la popolazione. È questo quello che è accaduto venerdì mattina nei pressi della stazione mestrina, dove una colonna di fumo si è sollevata da una grata interrata, spaventando i passanti.

PERICOLO INCENDIO? - La segnalazione sarebbe arrivata alle autorità intorno alle 11, quando alcuni cittadini avrebbero notato denso fumo grigio salire da una griglia nell'asfalto. L'allarmante avvistamento sarebbe stato fatto a pochi passi da uno dei più noti garage della zona stazione, il “Touring”, famoso per il mosaico in stile liberty che ne impreziosisce la cancellata d'ingresso. Fumo e automobili sono un pessimo connubio, e subito qualche passante ha temuto si potesse trattare di un incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono quindi giunti poliziotti e vigili del fuoco, ma al loro arrivo ogni traccia delle esalazioni che avevano tanto preoccupato i cittadini era sparita. Determinati a capire cosa fosse successo, pompieri e agenti hanno chiesto delucidazioni in zona e tutto si è fatto più chiaro quando si è scoperto che nel sottopassaggio del tram, quello che unisce Mestre e Marghera, erano in corso delle esercitazioni antincendio: il personale di Pmv aveva infatti in programma un test ai sistemi di emergenza del viadotto sotterraneo e, probabilmente per mettere alla prova centraline e rilevatori, aveva acceso un bengala nel sottopasso. Il fumo ha poi trovato una via di fuga tutta sua, “scappando” attraverso una grata e quindi in strada.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento