MestreToday

Su e giù dai treni fermi in stazione: fermato ladro seriale di trolley

L'uomo, un 24enne straniero, è stato bloccato in flagrante dagli agenti della polizia ferroviaria in stazione a Mestre. È stato denunciato per furto aggravato

Saliva a bordo dei treni alla ricerca di bagagli di cui si poteva facilmente appropriare, poi, una volta messo a segno il furto, scendeva dal convoglio per perlustrarne altri di fermi e in procinto di partire. Il delinquente, un 24enne già gravato da precedenti penali, è stato fermato alla stazione di Mestre da agenti in borghese della polizia ferroviaria. Per lui è scattata la denuncia all'autorità giudiziaria.

Furto di bagagli nei treni fermi

Gli agenti della squadra di polizia giudiziaria compartimentale erano impegnati in un servizio di prevenzione in stazione in abiti borghesi, quando hanno notato i movimenti più che sospetti del ragazzo, impegnato a fare spola tra un treno e l'altro, apparentemente senza motivo. Hanno quindi deciso di pedinarlo all'interno di un treno Alta Velocità, sorprendendolo a rubare un trolley molto capiente dal vestibolo di una carrozza, per poi spostarsi in un'altra e scendere a terra, come nulla fosse. A quel punto i poliziotti hanno bloccato l'uomo e identificato la vittima, un turista australiano totalmente ignaro di quanto fosse successo poco prima.

Ladro denunciato

Il bagaglio, integro nel contenuto e contenente effetti personali di valore stimato pari a 2mila euro, è stato restituito al legittimo proprietario. Gli accertamenti successivi della Polfer hanno invece permesso di ricondurre allo stesso giovane una serie di furti registrati in stazione. Come appurato dalle registrazioni delle videocamere di sorveglianza, il 24enne avrebbe adottato anche nelle precedenti circostanze lo stesso modus operandi. A seguito delle formalità di rito è stato denunciato per furto aggravato in flagranza di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • La due volte premio Oscar Emma Thompson da oggi è residente a Venezia

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

Torna su
VeneziaToday è in caricamento