MestreToday

Nuovo stadio, la municipalità di Favaro vota sì: «Pronti a valutare le problematiche»

Passi avanti per il nuovo impianto sportivo da 18mila posti che dovrà sorgere nell'area. Mercoledì in commissione consiliare lo studio di fattibilità

Il nuovo stadio da 18mila posti che dovrà sorgere nell'area di Tessera incassa l'approvazione da parte del Consiglio di municipalità di Favaro. La maggioranza si reputa infatti soddisfatta che un impianto così importante possa essere ospitato nel proprio territorio, anche in virtù dei risvolti positivi che potrà portare al tessuto economico e sociale del territorio. Il «sì» precede l'esame della proposta di deliberazione e lo studio di fattibilità all'ordine del giorno per l'XI Commissione, riunitasi mercoledì mattina a Ca' Farsetti.

Una spinta positiva a Tessera

Con lo stadio, - si legge in una nota della maggiornaza - verranno costruite opere di compensazione e di viabilità a favore di tutti noi, sopratutto per i cittadini di Tessera». Giudizio positivo per l'utilizzo nella realizzazione di materiali da costruzione reperiti - nei limiti del possibile - da fornitori locali, per contenere i trasporti e sostenere l'economia locale. Un "pacchetto stadio" considerato positivo nella sua interezza, in grado di rivitalizzare l'area con zone commerciali e di ristorazione, un sistema di connettività interna, parcheggi, opere di urbanizzazione, con focus su verde, viabilità e illuminazione pubbliche.

M5S contrario

Nel corso del Consiglio hanno votato contrariamente alla realizzazione del nuovo stadio solo i consiglieri del Movimento 5 Stelle. «Nelle fasi successive a questo primo step, - si legge in nota - la municipalità seguirà il progetto con attenzione e si muoverà affinché sia tutelata al massimo tutta l'area interessata dal progetto stesso, valutando passo dopo passo tutte le problematiche che insorgeranno».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Serra di funghi e cortecce allucinogene: giovane arrestato, un altro denunciato

  • Attualità

    È morto Bort: il fumettista della Settimana Enigmistica

  • Sport

    La Reyer si riprende il secondo posto in classifica: contro Torino vince 66-73

  • Attualità

    Eclissi totale di luna, sarà spettacolo in cielo: ecco quando sarà possibile ammirarla

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento