MestreToday

"Moto rubata": bolide ritrovato col tam tam sui gruppi Whatsapp del controllo di vicinato

Il fatto risale a giovedì pomeriggio: è bastata una mezzora per ritrovare il due ruote su Corso del Popolo. Sul posto l'intervento della polizia

Una vicenda a lieto fino, tutto grazie al tam tam scattato sulla rete Whatsapp degli aderenti all'associazione controllo del vicinato: una moto rubata la notte precedente, poi la segnalazione e le condivisioni frenetiche che hanno permesso di individuare il "bolide" in poco meno di mezzora. Poi è spettato alle forze dell'ordine intervenute sul posto chiudere il cerchio e fermare i responsabili del furto.

Il tam tam su Whatsapp

L'episodio risale a giovedì pomeriggio. Nel gruppo di coordinazione del controllo di vicinato viene segnalato il furto di una moto a Favaro Veneto, in una laterale di Altinia. La notizia comincia ad essere condivisa da parte dei vari coordinatori nelle varie conversazioni Whatsapp dei controlli di vicinato locali, e proprio la massima diffusione della notizia dà i suoi frutti: non passano nemmeno trenta minuti che un volontario avvista una moto che corrisponde in tutto e per tutto alla descrizione di quella rubata in Corso del Popolo. 

L'intervento delle forze dell'ordine

A quel punto è scattato subito l'allarme alla polizia. Gli agenti, giunti con una volante, hanno individuato e fermato il veicolo, risultato dopo gli accertamenti di rito quello rubato. "Un grazie a tutti i cittadini aderenti - ha commentato Nicola Mezzaval, coordinatore regionale del controllo di vicinato - Grazie al loro aiuto è stata trovata in brevissimo tempo la moto. Un ringraziamento va quindi a loro".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di mario
    mario

    hahahahahahaha assurdo quante bagianate che leggo...magari fosse vero quello che ho appena letto..questa notizia gia su facebook era stato rinproverato e commentato perche Falso. c'è chi si vuole prendere il merito per non aver fatto niente e farsi falsa pubblicita. La moto è stata ritrovata grazie al ragazzo a cui era stata rubata e i suoi amici che si sono messi a cercarla in massa in giro per Favaro/Mestre..no grazie a questi gruppi whatsapp che si inventano le cose per prendersi il merito per non aver fatto niente

  • Come funziona questa associazione controllo di vicinato? Hanno divelto una parte del garage in lamiera rubata una bici da donna segnalata anche su Venezia Today quindici giorni fa a Marghera fra le 17 e 18. Se fossi stata a conoscenza penso mi sarebbe stata utile per ritrovare la mia bici. Grazie se qualcuno mi informa come funziona.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immobile sgomberato alla Gazzera: tre denunciati

  • Cronaca

    Vede i carabinieri e tenta la fuga in bici: aveva con sé cocaina e un sasso di eroina

  • Cronaca

    Derubano una donna che sta facendo shopping: denunciate

I più letti della settimana

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Un'anziana donna travolta e uccisa sulle strisce pedonali

  • Botte alla moglie e al figlio, un uomo arrestato a Venezia

  • Non si ferma per i riposi comandati: multa di 5 mila euro e camion fermo tre mesi

  • Le dosi di cocaina sotto il tappetino dell'auto: arrestata spacciatrice

  • Studente sorpreso con la droga a scuola: denunciato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento