MestreToday

Grigliata e festino tra amici in giardino, cinque giovani multati

I ragazzi avevano appena acceso il barbecue in attesa dell'arrivo di altre persone, facendosi beffa dei divieti

Si stavano preparando per una grigliata. Stavano accendendo il barbecue e presto li avrebbero raggiunti altri amici. Cinque giovani di Favaro Veneto sono stati multati dai carabinieri, che li hanno sorpresi all'interno del giardino di un'abitazione durante un festino, incuranti delle norme per limitare i contagi da Coronavirus. 

Erano le 16 di mercoledì quando i militari hanno suonato il campanello. Tutti e cinque sono stati identificati e sanzionati, mentre altre persone che stavano raggiungendo la festa, alla vista della pattuglia hanno fatto marcia indietro e se ne sono andate. 

A Jesolo, invece, la polizia in via Danimarca ha fermato un 27enne, N.T., con 40 grammi di hashish e un bilancino elettronico. La droga è stata sequestrata, mentre lui è stato denunciato e successivamente multato per la violazione del divieto di spostamento legato al Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento