MestreToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esterno Notte 2018: "Il cinema va di moda, un'arte che aggrega e sempre si rinnova"

Presentata venerdì la rassegna al centro culturale Candiani

 

Dopo il grande successo dell'edizione 2017, torna “Esterno Notte 2018”. La rassegna che ospiterà dal 30 agosto al 9 settembre prossimi, al Multisala Rossini di Venezia e all'Img Cinemas Candiani di Mestre, 52 lungometraggi inclusi nel programma della 75. Mostra Internazionale del Cinema. È stata presentata questa mattina al Centro Candiani, dall'assessore comunale al Turismo, Paola Mar, dal dirigente del Settore Cultura del Comune, Michele Casarin, e dalla responsabile del servizio Circuito Cinema, Elisabetta Da Lio.

“Quello con 'Esterno Notte' - ha osservato l'assessore Mar - è un appuntamento che si ripete ormai dal 1981, nato da un'intuizione del direttore artistico di allora della Mostra Lizzani, che trovo sia stata particolarmente felice, perché dà modo anche a chi non può recarsi materialmente al Lido di poter seguire i più significativi film presenti alla Mostra.  Un 'decentramento' culturale che in qualche modo abbiamo ripreso anche noi, come amministrazione comunale di Venezia, quest'estate, con la rassegna 'Cinemoving' che ha avuto un grandissimo successo. Se aggiungiamo a questa il tradizionale appuntamento col cinema di 'Marghera estate' possiamo davvero dire che questa stia davvero diventando sempre più la 'città del cinema'".

“Ringrazio davvero di cuore – ha sottolineato il dirigente Casarin – lo staff di 'Circuito Cinema', una struttura unica in Italia, in grado non solo di gestire ben tre sale cinematografiche (il Rossini e il Giorgione a Venezia e l'Astra al Lido) ma anche di organizzare eventi come questo. Si è lavorato bene, e ci sono tutte le premesse perché venga bissato il grande successo dello scorso anno”.

I film in cartellone, come ha ricordato Elisabetta Da Lio, saranno presentati in contemporanea (così come era avvenuto lo scorso anno) sia al Rossini che al Candiani: si comincerà giovedì 30 agosto con “First man”, di Damien Chazelle, per arrivare, il 9 settembre, alla riproposizione del film vincitore del Leone d'oro. Gli abbonamenti sono in vendita da domani, 25 agosto, mentre i biglietti per vedere singoli film sono acquistabili al botteghino da mezz'ora prima della relativa proiezione. Info: circuitocinema@comune.venezia.it  e www.culturavenezia.it/cinema.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento