MestreToday

Era scomparso da casa da domenica: dopo 24 ore lo trovano morto in acqua a Campalto

Nessun lieto fine nelle ricerche di un novantenne mestrino finito in acqua per un malore o per un incidente

Le sue tracce si erano perse da domenica, quando i parenti non l'avevano più visto rincasare. Purtroppo non c'è stato alcun lieto fine e le ultime speranze di trovarlo in vita si sono spente tra il pomeriggio e la sera di lunedì: tragedia a Campalto, dove un residente di 90 anni è stato trovato privo di vita all'interno di un bacino per la raccolta delle acque di un canale scolmatore.

Ricerche immediate

Le ricerche erano scattate immediatamente dopo che i congiunti avevano segnalato alle forze dell'ordine la scomparsa del proprio caro. A un primo esame esterno della salma sembrerebbero essere stati esclusi eventuali segni di violenza sulla salma, dunque non si sarebbe trattato di una morte violenta. Con ogni probabilità la vittima sarebbe finita in acqua per un incidente o per un improvviso malore. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto a terra, morta una ragazza di 29 anni

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Incidente mortale di Eraclea, il motociclista aveva bevuto

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

  • Lavoro nero alla fiera di San Donà: 14 denunce e multe per 120mila euro

Torna su
VeneziaToday è in caricamento