MestreToday

Non dà più notizie di sé da giorni: donna viene trovata morta nella sua casa a Mestre

La tragedia è stata scoperta lunedì mattina in un appartamento di via Buozzi. La vittima è una 74enne colpita da malore in bagno. A lanciare l'allarme è stato il figlio della donna

E' stata trovata riversa in bagno, stroncata con ogni probabilità da un malore. Tragedia nella tarda mattinata di lunedì in un'abitazione di via Buozzi a Mestre, laterale di via San Donà: una donna di 74 anni è stata rinvenuta priva di vita. Un decesso sopravvenuto con ogni probabilità da qualche giorno, forse da poco meno di una settimana. A lanciare l'allarme è stato il figlio della vittima, che in questi giorni aveva cercato inutilmente di mettersi in contatto con la madre.

Soccorsi sul posto

A quel punto la decisione di raggiungere di persona l'appartamento della signora, chiedendo l'apporto anche dei carabinieri e dei sanitari del 118. Una volta che soccorritori e forze dell'ordine hanno messo piede nell'abitazione, ogni speranza si è spenta: al medico non è rimasto altro che constatare il decesso della vittima. I carabinieri hanno effettuato un accurato sopralluogo, escludendo l'eventualità di una possibile presenza di altre persone al momento della tragedia. La salma è stata posta a disposizione dei famigliari per le esequie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marea record, Venezia completamente sott'acqua

  • Ristoratore arrestato: spacciava droga

  • Ciclista travolto e ucciso da un'auto

  • Auto in fosso: morto un 38enne, una donna estratta viva

  • Acqua alta fino a 145 centimetri, bollettino aggiornato

  • C'è un nuovo ristorante con due stelle Michelin a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento