MestreToday

Cadono calcinacci dal cavalcavia di Corso del Popolo, intervento dei pompieri

È successo alle 19.30 di lunedì, dalla rampa in direzione Marghera. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area e rimosso il problema. Ora necessari interventi di manutenzione

Cadono calcinacci dal cavalcavia, intervento dei vigili del fuoco. L'allarme è giunto al 115 attorno alle 19.30 di lunedì sera da Corso del Popolo, l'imprevisto nella rampa in direzione di Marghera. I pompieri, intervenuti con due automezzi, tra cui un'autoscala, hanno messo in sicurezza la zona, eseguendo un controllo visivo del manufatto ed eliminando il pericolo imminente. A piombare sul manto stradale sono stati degli elementi copri ferro in cemento, in fase di espulsione.

Cavalcavia aperto

Durante le operazioni di soccorso, il cavalcavia è rimasto comunque aperto al traffico veicolare. La struttura, come fanno sapere i vigili del fuoco, ora sarà oggetto di necessarie opere di manutenzione, per ripristinare le condizioni originali di sicurezza. La zona sottostante, dove potrebbe crollare ulteriori calcinacci, nel frattempo è stata delimitata. Sul posto è intervenuta anche la polizia locale, il cui compito è stato quello di deviare il traffico durante la messa in sicurezza, per circa due ore e mezza di intervento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti e rapine per strada e nei negozi, refurtiva da 2 milioni: come agivano i banditi

  • Cronaca

    Maxi operazione contro i clan specializzati in furti: 10 in arresto, 1600 auto sequestrate

  • Cronaca

    Aziz e il desiderio di redenzione: gli scritti di un carcerato diventano libro e opere d'arte

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

I più letti della settimana

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento