MestreToday

Mestre: sgomberato insediamento abusivo, lo chiedevano i cittadini

Stamattina gli agenti della questura e della polizia municipale hanno sgomberato l'area di via Ca' Marcello. Sul posto non si è riscontrata la presenza di nomadi, solo di tende e mobili

Stamattina gli operatori del commissariato di Mestre, in collaborazione con gli agenti della polizia municipale, hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Comune di Venezia avente a oggetto lo sgombero urgente dell’area di Via Ca’ Marcello. La stessa risultava, infatti, occupata da un insediamento abusivo e versava in condizioni igienico ambientali precarie.

Il provvedimento è stato richiesto dalla Questura anche a seguito delle numerose segnalazioni presentate dai cittadini. Sul posto non è stata riscontrata la presenza di persone, ma solo di tende e vari suppellettili (come mobili e divani).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento