MestreToday

Mestre: sgomberato insediamento abusivo, lo chiedevano i cittadini

Stamattina gli agenti della questura e della polizia municipale hanno sgomberato l'area di via Ca' Marcello. Sul posto non si è riscontrata la presenza di nomadi, solo di tende e mobili

Stamattina gli operatori del commissariato di Mestre, in collaborazione con gli agenti della polizia municipale, hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Comune di Venezia avente a oggetto lo sgombero urgente dell’area di Via Ca’ Marcello. La stessa risultava, infatti, occupata da un insediamento abusivo e versava in condizioni igienico ambientali precarie.

Il provvedimento è stato richiesto dalla Questura anche a seguito delle numerose segnalazioni presentate dai cittadini. Sul posto non è stata riscontrata la presenza di persone, ma solo di tende e vari suppellettili (come mobili e divani).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I benefici della cyclette, un attrezzo per tornare in forma in poco tempo

  • Il bar di Venezia che riapre con tutti gli impianti a prova di acqua alta

  • Cocaina e 70mila euro in casa: un altro arresto a Chioggia

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Cardiologie aperte: screening e visite gratuite all'ospedale di Mirano

  • Volo dell’Angelo 2020, Venezia è pronta

Torna su
VeneziaToday è in caricamento