Mestre Today

Venezia come New York? Residenti in trincea contro il sesso per strada

In via Piave a Mestre scene poco "edificanti" con prostitute che consumano rapporti negli androni. Nella Grande Mela proteste per i parcheggi "presi d'assalto" da chi vuole appartarsi

Venezia come New York? Di certo due realtà differenti. Ma un problema in comune ce l'hanno:  il sesso in strada. O negli androni dei palazzi, nelle corti interne, nei parcheggi. Ben conosciuta la situazione in cui versa via Piave, e strade limitrofe, a Mestre. Un po' come per la Riviera del Brenta, dove piuttosto di "offrirsi" sulla pubblica via le prostitute, anche per un'innegabile recrudescenza dei controlli, preferiscono chiudersi in appartamenti in affitto (frequenti i casi di sequestro da parte dei militari dell'Arma della tenenza di Dolo in questo periodo), anche a Mestre le lucciole si nascondono come possono.