MestreToday

Fuga di gas in via Cardinal Massaia, saranno sostituiti 120 metri di tubi

Martedì mattina il transito nella via era ancora interdetto, con i tecnici al lavoro per individuare le falle sotto il manto stradale. Sarà aperto un cantiere, co la via accessibile al transito

Si continua a scavare, alla ricerca delle falle, che sarebbero più d'una. Si sta rivelando più difficile del previsto individuare i punti di perdita dei tubi sotto il manto stradale di via Cardinal Massaia a Mestre, dopo che nel pomeriggio di lunedì, attorno alle 17.30, più residenti preoccupati avevano lanciato l'allarme al 115, percependo nell'aria un odore acre, facilmente riconducibile a quello del gas. Vigili del fuoco e tecnici del gas sono stati impegnati nottetempo per risolvere il problema, ma a quanto pare l'unica soluzione percorribile sarebbe quella di sostituire completamente le tubature.

Lavori in corso

Lunedì pomeriggio tre condomìni della via, situata proprio in centro storico, a pochi passi da via Querini, erano stati evacuati in via precauzionale. Constatata l'assenza di pericolo, i residenti fatti uscire dagli appartamenti, circa un trentina, sono stati fatti rientrare in casa. In attesa della risoluzione definitiva del problema.

Sostituzione di 120 metri di tubi

«Il tratto di rete del gas che attraversa via Cardinale Massaia, oggetto degli interventi di ieri e di questa mattina, - fa sapere un portavoce Italgas - è in sicurezza. La società ha comunque disposto la sostituzione dei circa 120 metri di condotta presenti nella strada. I lavori prenderanno il via immediatamente e i cantieri saranno predisposti in modo da consentire il transito veicolare e pedonale. Per tutta la durata dell'intervento è garantita la continuità del servizio a tutte le utenze coinvolte».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento