MestreToday

Fuga di gas in centro a Mestre, tre condomìni evacuati

Intervento dei pompieri con tre squadre attorno alle 15.30 in via Cardinal Massaia

Foto vigili del fuoco

L'allerta è giunta poco prima delle 15.30 alla centrale operativa del 115, l'odore acre nell'aria ha fatto subito a pensare alla fuga di gas. È successo lunedì pomeriggio in via Cardinal Massaia a Mestre.

L'intervento dei soccorsi

I vigili del fuoco, giunti sul posto con tre squadre, tra cui il nucleo Nbcr (Nucleare biologico chimico radiologico), hanno evacuato a scopo cautelativo 3 condomìni, mettendo in sicurezza l'intera area. Ai tecnici della rete del gas, invece, il compito di individuare la perdita. Operazioni di soccorso in corso. La perdita è stata individuata sotto il manto stradale, sono già iniziate le operazioni di scavo per procedere alla riparazione. Circa 30 le persone fuori dalle case. L'illuminazione pubblica nella zona interessta è stata interotta. I vigili del fuoco presenti con tre squadre coadiuvate da un funzionario, garantiscono la sicurezza del personale impegnato nei lavori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento