MestreToday

Anche il Festival Show è a rischio, Mestre "sta morendo nel silenzio"?

Dopo il trasloco del Jammin' Festival da San Giuliano l'assessore Panciera lancia l'allarme: "Se non troviamo uno sponsor saremo costretti a dire di no. Sarebbe un'altra sconfitta per la città"

Prima è calato il silenzio sul parco di San Giuliano, dopo il trasloco dell'Heineken Jammin Festival alla fiera di Milano Rho, ora, con le dovute proporzioni, potrebbe calare il silenzio anche su piazza Ferretto. E' l'assessore al Turismo Roberto Panciera a lanciare l'appello: che gli sponsor si facciano avanti per far ritornare una tappa del "Festival Show" nel centro cittadino.

 

L'agosto scorso è stato un successo di pubblico, e l'amministrazione accoglierebbe di nuovo ben volentieri il carrozzone musicale, con artisti di più generazioni. Ma servono "schei", che per ora latitano. "Se nei prossimi giorni non riusciremo a reperire uno o più sponsor che coprano i costi della manifestazione - spiega Panciera - sarò costretto a comunicare agli organizzatori la nostra impossibilità a ospitare l'evento. Dopo aver perso il Jammin' Festival sarebbe un'altra sconfitta per la città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre il nuovo supermercato Aldi di Mestre

  • Epilessia: anche nel distretto di Mirano-Dolo c’è una risposta a questa malattia neurologica

  • Auto esce di strada e finisce contro un platano, morta una 38enne

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Fermato con la cocaina, in casa un arsenale di armi e esplosivo al plastico

  • Badante si schianta con l'auto: aveva un tasso alcolemico di 3,33

Torna su
VeneziaToday è in caricamento