MestreToday

Carpenedo: vuole innaffiare la fioriera pubblica davanti a casa, ci trova la droga

E' successo domenica. Un residente ha chiamato la polizia: sequestrati 54 grammi di "maria"

Innaffia la fioriera pubblica e ci trova la droga. Certo un 56enne di Carpenedo non pensava sarebbero finite in questo modo le operazioni di giardinaggio domenica sera. L'uomo verso le 20 ha chiamato la polizia spiegando di essersi imbattuto in un pacchetto sospetto tra foglie e rami. 

Sacchetto con la droga

Si trattava di un sacchetto di cellophane nascosto nella fioriera che aveva davanti a casa: all'interno sono saltati fuori 54 grammi di marijuana, ora sequestrati. Evidentemente qualche spacciatore aveva scelto quel posto per nascondere la "roba", non aveva messo in conto però la coscienza civica di un residente con il pollice verde. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I benefici della cyclette, un attrezzo per tornare in forma in poco tempo

  • Il bar di Venezia che riapre con tutti gli impianti a prova di acqua alta

  • Cocaina e 70mila euro in casa: un altro arresto a Chioggia

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Volo dell’Angelo 2020, Venezia è pronta

  • Cardiologie aperte: screening e visite gratuite all'ospedale di Mirano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento