MestreToday

Carpenedo: vuole innaffiare la fioriera pubblica davanti a casa, ci trova la droga

E' successo domenica. Un residente ha chiamato la polizia: sequestrati 54 grammi di "maria"

Innaffia la fioriera pubblica e ci trova la droga. Certo un 56enne di Carpenedo non pensava sarebbero finite in questo modo le operazioni di giardinaggio domenica sera. L'uomo verso le 20 ha chiamato la polizia spiegando di essersi imbattuto in un pacchetto sospetto tra foglie e rami. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sacchetto con la droga

Si trattava di un sacchetto di cellophane nascosto nella fioriera che aveva davanti a casa: all'interno sono saltati fuori 54 grammi di marijuana, ora sequestrati. Evidentemente qualche spacciatore aveva scelto quel posto per nascondere la "roba", non aveva messo in conto però la coscienza civica di un residente con il pollice verde. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento