Mestre Today

Edo Mestre, 3 amichevoli in 10 giorni per mantenere il ritmo campionato

Gli uomini di Susic, che chiudono l'anno in decima posizione, affronteranno in serie la Pro Mogliano, il Silea e la Calvi Noale. I match ufficiali ripartiranno il 15 gennaio

L’Edo Mestre Rsm durante la pausa invernale del campionato ha previsto tre amichevoli. Si comincia il 30 dicembre per l’ultimo appuntamento dell’anno. Allo stadio Baracca di Mestre, ore 15, sfida alla Pro Mogliano, formazione di promozione veneta, girone D che viene da un ottimo 5-1 al Pramaggiore nell’ultima di campionato che ha sancito le dimissioni del mister veneziano Giuseppe Rauso.

La prima gara del 2012, in attesa dell’inizio del girone di ritorno il 15 gennaio, è prevista per il 4 gennaio a Silea, ore 19, con la formazione di casa impegnata in prima categoria veneta, girone H.

Ultimo round con l’attesa gara a Noale il 7 gennaio alle 15 con la Calvi che sta guardando dall’alto il girone C di promozione veneta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2017

    Amministrative 2017: i nuovi Consigli dei quattro Comuni veneziani al ballottaggio

  • Elezioni comunali 2017

    A Mira vince Dori, a Jesolo sprint di Zoggia. Mirano: Pavanello bis, Marcon a Romanello

  • Mestre

    Prima le risse, poi spuntano le lame: in 3 all'ospedale con ferite da arma da taglio

  • Cronaca

    Nuovo regolamento aziendale: "Si apre un capitolo oscuro per le sorti del Casinò"

I più letti della settimana

  • Fuori di sé nell'appartamento, spacca tutto. Vicini svegliati in piena notte, arriva la polizia

  • Roxy Bar, presentata la tre giorni di grande musica che animerà Piazza Ferretto

  • Prima le risse, poi spuntano le lame: in 3 all'ospedale con ferite da arma da taglio

  • Garage a fuoco, famiglie allontanate: sospetti sull'ex compagno della proprietaria

  • Camper sospetti, ladri accampati al San Giuliano: controlli e divieto di ritorno a Venezia

  • Rubano i lumini in cimitero per poi poterli riposizionare e guadagnare di più, 2 nei guai

Torna su
VeneziaToday è in caricamento