MestreToday

Ricercato per truffe bancarie e finanziarie, era in vacanza a Venezia: catturato in albergo

La polizia ha individuato giovedì un 45enne russo, era alloggiato a Tessera

Ricercato per truffa, trovato in albergo a Venezia. È stato arrestato giovedì mattina A.A., cittadino russo di 45 anni, residente in Spagna. Risultava destinatario di un provvedimento di cattura internazionale per truffa commerciale bancaria e finanziaria, emesso dall’autorità giudiziaria russa nel dicembre del 2016.

Gli accertamenti della polizia di Stato hanno permesso l’individuazione dell’uomo, che si trovava in vacanza a Venezia. Gli operatori delle volanti della questura alle prime ore dell’alba hanno individuato l’uomo, che alloggiava all’hotel Marco Polo, a Tessera, e hanno proceduto all’arresto provvisorio in vista dell'estradizione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Serra di funghi e cortecce allucinogene: giovane arrestato, un altro denunciato

  • Attualità

    È morto Bort: il fumettista della Settimana Enigmistica

  • Sport

    La Reyer si riprende il secondo posto in classifica: contro Torino vince 66-73

  • Attualità

    Eclissi totale di luna, sarà spettacolo in cielo: ecco quando sarà possibile ammirarla

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento