MestreToday

Ricercato per truffe bancarie e finanziarie, era in vacanza a Venezia: catturato in albergo

La polizia ha individuato giovedì un 45enne russo, era alloggiato a Tessera

Ricercato per truffa, trovato in albergo a Venezia. È stato arrestato giovedì mattina A.A., cittadino russo di 45 anni, residente in Spagna. Risultava destinatario di un provvedimento di cattura internazionale per truffa commerciale bancaria e finanziaria, emesso dall’autorità giudiziaria russa nel dicembre del 2016.

Gli accertamenti della polizia di Stato hanno permesso l’individuazione dell’uomo, che si trovava in vacanza a Venezia. Gli operatori delle volanti della questura alle prime ore dell’alba hanno individuato l’uomo, che alloggiava all’hotel Marco Polo, a Tessera, e hanno proceduto all’arresto provvisorio in vista dell'estradizione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Durante i lavori in hotel fa copia della chiave, poi torna a rubare: arrestato elettricista

  • Cronaca

    Rapine, armi, omicidi. Maniero si racconta a Saviano. «Temo la vendetta dei miei compagni»

  • Attualità

    «La carenza di personale sanitario è un dramma». Ulss3: «A breve nuovi operatori»

  • Attualità

    Sand Nativity, il presepe di sabbia jesolano arriva a piazza San Pietro VIDEO

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto in corsa, muore a 27 anni

  • Morto Federico Scantamburlo: il bimbo di 9 anni stroncato dalla leucemia

  • Raffica di furti in appartamento: case a soqquadro, ladri in fuga con denaro e ori

  • Felice Maniero su Kings of crime: Saviano intervista i più grandi criminali d'Italia

  • Festa alcolica a Halloween, Night & Day chiuso per 60 giorni

  • Weekend: Fiera e Zogo dell'oca, Mesthriller, festa del radicchio, spettacoli di mistero

Torna su
VeneziaToday è in caricamento